Tendenze scarpe 2013

Scarpe: tendenze primavera estate 2013

Sulle passerelle del Pret-a-porter di Milano dello scorso autunno, oltre agli abiti e agli accessori che le grandi firme dell’abbigliamento hanno immaginato per la prossima primavera, è stato anche possibile avere un primo quadro di quelle che saranno le tendenze in fatto di scarpe per la prossima “bella stagione”.

Gli stili emersi sono molto spesso in antitesi gli uni con gli altri. Ad esempio si passa da un’eleganza di tipo quasi “spaziale” di Laura Biagiotti che “osa”, proponendo degli stivali da donna in pelle lucida color argento con fasce trasparenti in gomma longitudinali poco sopra la caviglia, certamente cool per una serata fuori, ma forse meno pratici per la vita quotidiana.

Gli stessi colori lucidi, questa volta però sulle gradazioni del fucsia, Laura Biagiotti le ha applicate alla classica scarpa aperta per lei, con tacco generoso sia in altezza che in spessore, così come spessi sono anche i plateau. Per le giornate più calde, magari per i primi brunch all’aria aperta la firma romana sposa uno stile che potremmo definire “alla Cavalli” con scarpe pitonate arricchite ancora una volta da materiali sintetici trasparenti che in questo caso vengono utilizzati per il tacco.

Si era parlato di antitesi. Ed in effetti sembrano essere in completa antitesi con quanto proposto da Biagiotti le creazioni di Blu Marine, che fanno della semplicità il loro segno riconoscitivo, con scarpe allacciate sul collo del piede completamente bianche. Come non parlare della raffinatezza delle eleganti calzature e degli accessori Pollini, disponibili su www.zalando.it. La stessa semplicità si ritrova nella proposta molto “tranquilla” ma assolutamente elegante di Alviero Martini Prima Classe: classica scarpa con tacco sottile con sottili laccetti in pelle che avvolgono il piede in tinta unita rossa. Come non parlare anche della moda proposta da Pollini, con le sue eleganti calzature e accessori:

Si torna invece ad osare, e di brutto, con le scarpe per la prossima primavera proposte da DSquared2: proposte che partono da un tacco vertiginoso ed un altrettanto sostanzioso plateau in argento lucido, ed una tomaia tempestata di elementi metallici e vitrei che le donano tantissima luminosità. Stessa tipologia di tacco e di plateau, ma questa volta elaborati sulle tinte della pelle scura sono proposti da DSquared2 per gli stivali, con una particolarità molto interessante: sono aperti sulle punte e lasciano trasparire parte delle dita.