Guadagnare con il cashback

Il cashback (letteralmente soldi-indietro) è un fenomeno che si sta sviluppando rapidamente in Italia negli ultimi tempi e coinvolge gli appassionati di shopping online. Il cashback consente agli utenti di guadagnare sugli acquisti.

COME FUNZIONA IL CASHBACK O GUADAGNO SUGLI ACQUISTI

I siti internet che offrono il cashback guadagnano una percentuale o un prezzo fisso nei negozi o siti convenzionati, in questo modo possono riconoscere ad un terzo utente che passa attraverso loro una certa percentuale o un prezzo fisso rendendo il prezzo più conveniente per l’utente finale.

I siti cashback offrono molto spesso un bonus di qualche euro all’ atto della registrazione ed è proprio per questo che viene fissato il limite minimo per il prelievo ad una decina di euro (a seconda del sito le soglie di ritiro possono essere 10, 20 o 50 euro).

I siti internet cashback sono gratuiti e necessitano di una registrazione in modo da far risalire tutte le operazioni (e quindi i guadagni) ad un utente che dovrà anche fornire le coordinate bancarie e / o l’ indirizzo PayPal per poter ottenere l’ accredito dei suoi guadagni. In alternativa il pagamento può venir emesso tramite assegno.

VANTAGGI DEL CASHBACK O GUADAGNO SUGLI ACQUISTI

I vantaggi del cashback sono molti, il principale è sicuramente il mantenimento di sconti ed offerte alle quali va ad aggiungersi il prezzo fisso o la percentuale di guadagno sull’acquisto del bene o l’ utilizzazione del servizio. Si può certamente affermare che con questo metodo è possibile “guadagnare comprando” In questo modo tutti e tre i soggetti coinvolti nella transazione sono in grado di trarne un beneficio economico:

  • Il sito che vende il bene o il servizio ha più possibilità di venederlo in maggior numero visto lo sconto che incentiva maggiormente gli acquisti.
  • Il sito che offre il cashback sfrutta l’ accordo da intermediario con il sito che vende direttamente e guadagna una percentuale sul venduto semplicemente facendo da intermediario, il fatto di aumentare le vendite che fa risalire a se stesso gli porterà un aumento delle commissioni e potrà rinunciare sempre più ad una parte del suo guadagno per incentivare ulteriormente gli acquisti presso se stesso.
  • L’ utente finale cioè quello che acquista avrà il vantaggio di alcune offerte che non avrebbe andando sul sito ufficiale alle offerte unisce un ritorno economico e quindi un guadagno.

C’ è da sottolineare che i siti internet presso i quali si può usufruire del cashback offrono importanti collaborazioni con colossi del web come: Yahoo, Ebay, Facebook, Amazon, Apple store ecc. Utilizzare il cashback non implica quindi una limitazione nel comprare questa o quella cosa su internet. Il cashback non è rivolto solamente agli acquisti ma anche all’ effettuazione di ricerche (Yahoo), il semplice utilizzo dei social network (Facebook) o infine l’ iscrizione a servizi (forum).

QUALI SITI OFFRONO IL GUADAGNO SUGLI ACQUISTI O CASHBACK

Beruby offre il guadagno sugli acquisti, visite, registrazioni o ricerche. Offre inoltre il guadagno sugli eventuali invitati al servizio. Si può scegliere tra circa 300 negozi e siti internet. Verrà regalato un euro alla registrazione gratuita al servizio.

Bestshopping aggrega circa 500 negozi e più di 4 milioni di prodotti. Offre il cashback e quindi il guadagno sugli eventuali acquisti effettuati.

BuyOn offre il guadagno sugli acquisti, visite e registrazioni. Offre inoltre guadagni sugli eventuali invitati al servizio. Si può scegliere tra circa 200 negozi e siti internet. Verranno regalati 10 euro alla registrazione gratuita al servizio.