Home Stager

Cos’è l’ Home Stager

L’ Home Stager è una professione che ha radici più profonde di quanto si possa pensare. Questa attività nasce infatti negli Stati Uniti intorno agli anni 60 ma solo di recente è riuscita a farsi largo e a diffondersi rapidiamente in tutto il mondo.

MA CHE COS’E’ L’ HOME STAGER?

L’ Home Stager è una figura che si occupa dell’ aspetto estetico e migliorativo di un appartamento destinato all’ affitto o alla messa in vendita. La figura che svolge quest’ attività si prende carico delle opere di rinnovo coordinando imprese edili e artigiani coinvolti nella ristrutturazione. Suggerisce al cliente come affronatre l’ incontro con il compratore e in che modo presentare l’immobile, indica inoltre come fare delle ottime foto da inserire negli annunci e si occupa di ottimizzare il rapporto prezzo / vendita per ottenere il massimo profitto.

Per poter svolgere quast’ attività è necessario possedere il requisito del gusto e dell’ organizzazione. Dopo aver effettuato un sopraluogo ed aver scattato delle foto dei locali dell’immobile l’ Home Stager inizia a studiare il progetto e le migliorie da apportare. Questo genere di carriera è molto richiesta all’estero mentre in Italia è ancora difficile costruirsi una reputazione ma gli esperti dicono che nei prossimi anni questa attività lavorativa è destinata ad essere sempre più diffusa e richiesta.

Chi si sente adatto ed ha le carateristiche giuste per intraprendere questo tipo di lavoro può partecipare ad un workshop della durata di un giorno, organizzato dall’ “Associazione Home Stager“. Il costo del corso si aggira intorno ai 360 euro.