Guadagnare con le affiliazioni

Se il tuo sito non vende direttamente un bene o un servizio e vuoi cercare di guadagnare del denaro (cosa non semplice) devi rivolgerti alle piattaforme pubblicitarie di affiliazioni e sperare che prendano a cuore il tuo progetto. Le affiliazioni pubblicitarie sono dunque una delle numerose vie per cercare di guadagnare onestamente e legalmente del denaro attraverso il vostro sito internet. Con le affiliazioni pubblicitare puoi guadagnare del denaro promuovendo (prevalentemente attraverso banner pubblicitari) altri siti che vendono beni / servizi iscritti al programma di affiliazione. Vediamo di descrivere al meglio il funzionamento e le figure che partecipano a questa metodologia di guadagno su internet.

COSA SONO I PROGRAMMI DI AFFILIAZIONE E PER CHE COSA VERRO’ PAGATO?

I programmi di affiliazione sono il punto d’ incontro tra il sito che cerca il guadagno (detto affiliato) e l’ azienda produttrice di beni e/o servizi in cerca di promozione (merchant). La piattaforma d’ affiliazione è dunque un intermediazione pubblicitaria che guadagnerà del denaro “promettendo” un certo numero di clienti al merchant e allo stesso tempo assicurando del denaro dai proventi ricavati sulla vendita al sito web che cerca un guadagno.

Il sito web affiliato al merchat ha quindi il compito di portare il proprio visitatore a finalizzare un’ azione sul sito del merchant, questa metodologia di marketing viene detta “pay per action” e a sua volta si divide in altri quattro sottogruppi:

  • PPC o Pay Per Click indicano affiliazioni con una remunerazione fissa o in percentuale per ogni click generato dal nostro sito (affiliato) verso il sito del merchant (generalmente sono piccole cifre, nell’ordine di pochi centesimi per unità). Un esempio di questa affiliazione può essere Google Adsense.

Esempio: Un sito internet di un politico ha bisogno di visitatori e quindi di potenziali elettori, decide dunque di avviare una campagna Pay Per Click (tramite una piattaforma di affiliazione). Per prima cosa stabilisce la cifra di 1 centesimo di euro per ogni visitatore che arriverà al suo sito. Risparmiato.com decide di aderire a questa campagna prestabilita con il merchant (il politico) e dopo un mese porta sul sito del politico 100 visitatori. Risparmiato.com guadagnerà dunque 1 centesimo per ogni visitatore portato al merchant. Moltiplicando 1 centesimo per 100 visitatori, la campagna d’ affiliazione frutterà complessivamente 1 euro.

  • PPI o Pay Per Impression indicano affiliazioni con una remunerazione fissa per ogni visualizzazione di ogni pagina in cui è presente l’ annuncio pubblicitario. Generalmente la remunerazione di pochi euro avviene ogni mille visite (RPM). Un esempio di questa affiliazione può essere Virgilio Banner.

Esempio: Un sito internet di una grande azienda ha bisogno di aumentare il brand del proprio marchio, decide dunque di avviare una campagna Pay Per Impression (tramite una piattaforma di affiliazione). Per prima cosa stabilisce la cifra di 1 euro per ogni visita che riceverà il suo banner o annuncio pubblicitario a condizione però che il banner sia posizionato in una pagina che tratta un argomento molto simile al raggio d’ azione dell’ azienda. Risparmiato.com decide di aderire a questa campagna prestabilita con il merchant (l’ azienda) e dopo un mese ottiene 100.000 visualizzazioni. Risparmiato.com guadagnerà dunque 1 euro ogni 1.000 visualizzazioni. La campagna d’ affiliazione frutterà complessivamente 100 euro.

  • PPL o Pay Per Lead indicano affiliazioni con una remunerazione fissa o in percenutale per ogni registrazione e / o modulo compilato dal nostro sito (affiliato) verso il sito del merchant.

Esempio: Un sito internet di consulenza pubblicitaria ha bisogno di raccogliere dei dati per creare una nuova campagna pubblicitaria (previa compilazione di un modulo) di un tot numero di persone. Avvia una campagna pubblicitaria tramite una piattaforma di affiliazioni offrirendo 1 euro per ogni modulo compilato. Risparmiato.com decide di aderire a questa campagna pubblicitaria e dopo un mese porta a compimento 50 moduli. Risparmiato.com guadagnerà dunque 1 euro per ogni modulo compilato, che moltiplicato per 50 frutterà complessivamente 50 euro.

  • PPS o Pay Per Sale indicano affiliazioni con una remunerazione fissa o in percentuale sull’ eventuale acquisto da parte del visitatore che è stato generato dal click di un link verso la pubblicità del merchant.

Esempio: Un sito web riguardante la vendita di condizionatori ha bisogno di aumentare il suo volume di vendita ed è disposto ad offrire il 2% su ogni vendita che verrà prodotta da ogni sito internet affiliato. Risparmiato.com decide di aderire a questa campagna pubblicitaria e dopo un mese porta a compimento la vendita di 5 condizionatori dal valore complessivo di 400 euro l’uno. Risparmiato.com guadagnerà dunque il 2% su ogni condizionatore venduto il cui prezzo unitario è di 400 euro (quindi 8 euro a condizionatore), moltiplicato questo 2% per 5 condizionatori venduti, il guadagno di Risparmiato.com sarà di 40 euro.

COME POSSO GUADAGNARE DEL DENARO SFRUTTANDO LE AFFILIAZIONI PUBBLICITARIE?

Dando per scontato che bisogna avere un sito internet/blog/forum, devi ottenere molti visitatori interessati ad uno o più servizi offerti dai tuoi merchant. Per ottenere molti visitatori devi offrire dei contenuti o dei servizi che interessino alle persone. Se sei in grado di fare tutto ciò puoi iniziare a prendere contatto con le piattaforme d’ affiliazione che ti forniranno il supporto e gli strumenti adeguati per il tuo business online. Prima di presentare la domanda di richiesta presso i diversi merchant è buona norma leggere tutte le informazioni e le condizioni contrattuali (specialmente sulle politiche per le keywords) onde evitare eventuali penalizzazioni e mancate remunerazioni. I tuoi eventuali guadagni verranno aggiornati quasi istantaneamente e avrete sempre sott’ occhio il vostro saldo complessivo tramite un pannello di controllo. I pagamenti vengono effettuati, a seconda del network di affiliazione, tramite assegno, bonifico o Paypal, dopo il raggiungimento di soglie prestabilite che partono generalmente dai 25 euro. Una volta arrivati alla soglia minima per il ritiro, il pagamento viene inviato automaticamente oppure dopo una conferma scritta con la quale dichiarate la volontà di ritiro del denaro che hai accumulato.

QUALI SONO LE PIATTAFORME DI AFFILIAZIONE?

Ecco un elenco delle migliori piattaforme d’ affiliazione multilingua (l’iscrizione è gratuita e non c’è alcun tipo di costo da sostenere):

Click point si può contare su circa 70 merchant, presenti affiliazioni in vari campi, offre banner e link testuali, affiliazioni remunerate PPC, PPL e PPS.

Net affiliation si può contare su circa 70 merchant specializzati in vari campi, offre banner e link testuali. Affiliazioni remunerate PPC, PPL e PPS.

Pay Click si può contare su circa 30 merchant specializzati in vari campi, offre banner e link testuali. Affiliazioni remunerate PPC, PPL e PPS.

Public Idèes si può contare su circa 60 merchant specializzati in vari campi, offre banner e link testuali remunerati. Affiliazioni remunerate PPC, PPL e PPS.

Sprintrade si può contare su circa 100 merchant specializzati in vari campi, offre banner e link testuali. Affiliazioni remunerate PPC, PPL e PPS.

Tradedoubler si può contare su circa 220 merchant inerenti in molti campi, offre banner, cataloghi prodotti e link testuali. Affiliazioni remunerate PPC, PPL e PPS.

Zanox offre circa 240 merchant e affiliazioni specializzate in svariati campi, offre banner, cataloghi prodotti e link testuali. Affiliazioni remunerate PPC, PPL e PPS.